Saldatrice Awelco: alla scoperta dei modelli migliori (e non solo)

Saldatrice awelco La saldatrice Awelco ha tutto quello che può desiderare il più amatoriale dei saldatori o quello che più desidera il più esperto saldatore. Ciò frutto di un’esperienza di oltre 40 anni che ha reso questa azienda uno dei brand su cui fare sicuro affidamento. 
In questo articolo descriveremo le caratteristiche generali della saldatrice Awelco per ciò che riguarda ogni tipologia. Abbiamo pure selezionato alcune offerte e abbiamo recensito degli ottimi modelli

Ecco a te, intanto, una selezione di tre offerte di cui puoi approfittare per acquistare le Saldatrici Awelco in basso.

 

Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2019 22:56

Awelco saldatrice: recensioni dei migliori modelli

Prima delle caratteristiche e di quello che potresti avere scegliendo una saldatrice Awelco, passiamo alle nostre tre migliori scelte.
In basso ecco tre saldatrici Awelco che possono fare al caso tuo. Leggi le recensioni (basta cliccare sui link sotto).

Saldatrice ad elettrodo Awelco: caratteristiche

Che siano Tig o MMA, Awelco propone saldatrici in cui è possibile utilizzare tutti i tipi di elettrodi disponibili. Inoltre, a seconda del modello prescelto, sarà possibile avere una saldatrice a corrente alternata o una a corrente continua. Se tu ne vuoi una sia a corrente alternata che continua, la Awelco ti offre saldatrici che dispongono di tutte e due le modalità.
Naturalmente è possibile modificare e selezionare l’amperaggio desiderato. Ad esempio con la Awelco Mig One si può passare dal livello minimo di 35 a quello massimo di 95 Ampere.

Nella saldatura potrai contare sulla funzione hot start che permette di aumentare l’intensità della corrente anche se già inizialmente pre-impostata. Così come sono presenti le funzioni Arc Force (permette di aumentare il raggio dell’arco se troppo corto) e Ant-Stick (non permette all’elettrodo di attaccarsi l pezzo). Tutte funzioni che potrai trovare, ad esempio, nel modello Awelco Mikro 184 [scoprilo qui].

Alcuni modelli MMA permettono dl’utilizzo degli elettrodi in tungsteno per la saldatura a striscio. Naturalmente però, vista l’utilità in più, tali macchinari costano di più di quelli idonei solo per le saldature MMA. Tra i modelli dal doppio utilizzo consigliamo la Awelco Magnum 200 TIG Lift [scoprila qui].
I macchinari ancora più avanzati consentono pure di eseguire dei tagli al plasma. Tra i migliori citiamo la Awelco Plasma 30 [scopri il prodotto in questo sito].

Saldatrice a filo Awelco: caratteristiche

Nei modelli a filo è possibile regolare la velocità di avanzamento del medesimo. Inoltre, il brand fornisce modelli con cui è possible eseguire sia delle saldature con gas che senza. Come nel caso della Awelco Bluemig 110A.
Tutti i modelli (proprio come quelli ad elettrodo) sono dotati di ventola di raffreddamento che li rende utilizzabili per più tempo.

Saldatrice Inverter Awelco: la più piccola, la più leggera!

Con le saldatrici Inveter Awelco avrai a disposizione un attrezzo così leggero che neanche ti sembrerà di star portando con te una vera saldatrice. Sì perché, al di là che sia piccola e compatta, è davvero leggera. Ad esempio la saldatrice ad elettrodo Awelco Mikro 134, che puoi scoprire qui, pesa solo 6 kg. Quindi, è facilmente trasportabile con una sola mano. Ciò anche per merito della comoda impugnatura superiore.

Saldatrici Awelco: prezzi alla portata per gli hobbisti!

Ogni prodotto ha un prezzo, si sa, e naturalmente la Awelco non regala i suoi macchinari. Tuttavia, se cerchi un modello ad uso hobbistico non dovrai spendere chissà quale grossa cifra. Se il tuo utilizzo finale è, invece, professionale, allora occorre un prodotto professionale che, sì, ha un costo superiore e meno alla portata. .